Autolettura

16-03-2017

Quanti italiani usano l’autolettura per risparmiare sulle bollette di luce, acqua e gas? Facile.it ha analizzato i dati dichiarati dai propri utenti in fase di preventivo scoprendo che, se per i consumi del gas fanno l’autolettura circa il 76% dei consumatori, la percentuale crolla al 27% se si parla delle bollette dell’elettricità.

A determinare la grossa differenza di autolettura fra luce e gas è il fatto che nel primo caso i contatori tele-letti dal fornitore sono sempre più comuni, mentre nel secondo la percentuale di diffusione di questo tipo di tecnologia è pari a poco più dell’ 1%. Pochi sanno, però, che anche quando effettuano le stime sui consumi dei clienti, la quasi totalità dei fornitori lo fa in modo conservativo, fatturando con le bollette stimate costi inferiori del 20%-30% rispetto a quelli reali.

A guidare la classifica delle regioni più propense a comunicare proattivamente al proprio fornitore i reali consumi di casa è la Lombardia; alle sue spalle il Lazio per l’energia elettrica ed il Veneto per quanto riguarda i consumi legati al gas.

 

Veneto case srl - C/F e P.iva 04497920282 | Capitale sociale € 15.000,00 i.v. - REA n. 394571 | Reg. Imprese di Padova n. 04497920282

Leggi informativa Privacy & Cookie

Powered by: web agency Padova Dynamica